Comune di Balsorano

Rumeno sale sul campanile e minaccia di gettarsi per amore

News / In evidenza
Inviato da staff 01 Dic 2008 - 11:22

Sale sul campanile di notte e minaccia di gettarsi nel vuoto per amore. Protagonista della vicenda è un rumeno di 28 anni. L'episodio è avvenuto sabato notte a Balsorano. Il giovane è salito sul campanile della chiesa di San Francesco e ha minacciato di gettarsi se la compagna l'avesse abbandonato per tornare in Romania.


Per evitare il peggio è stato necessario l'intervento dei carabinieri e dei vigili del fuoco. Sul posto sono intervenuti i carabinieri che hanno richiesto anche l'intervento della compagna con la quale il giovane, in regola con il permesso di soggiorno e residente a Balsorano, ha un bimbo di pochi mesi. Alla base della vicenda ci sarebbe l'intenzione della ragazza di tornare in Romania con il bimbo. Sul posto è arrivata anche la ragazza cha ha tentato insieme ai militari di dissuadere il giovane dal gettarsi nel vuoto. Intorno alle 3 il romeno è stato convinto a scendere dai militari del comandante Alessandro D'Errico ed è stato ricoverato all'ospedale di Sora (Frosinone) per accertamenti.


Questo articolo stato inviato da Comune di Balsorano
  http://balsorano.terremarsicane.it/

La URL di questo articolo :
  http://balsorano.terremarsicane.it/modules.php?op=modload&name=News&file=article&sid=13