Home Page del Comune Clicca per approfondimenti

Clicca per visualizzare la guida alla navigazione
 
 

TERRITORIO

 

in evidenza

 

Risorse

 

 
News : Schianto fatale sulla superstrada del Liri. Muore giovane madre di Balsorano

incidentesora856fr_200Balsorano. E' morta sulla superstrada del Liri per un incidente avvenuto ieri alle 11. La vittima è una giovane mamma di 36 anni, Fiorina Tuzi, di Collepiano, frazione di Balsorano. Lascia il marito e due figli di 9 e 15 anni. Nell'incidente sono rimaste ferite altre due persone: un giovane di 26 anni e una donna, sempre di Balsorano, di 38 anni. L'incidente frontale è avvenuto tra due auto che si sono scontrate prima dell'uscita di Sora Nord, sulla superstrada del Liri. Si tratta di una Fiat Grande Punto di colore blu su cui viaggiava la vittima e L.T., una 38enne di Balsorano, e una Citroen C3 guidata da  D.L., 26 anni, residente nella marsicano.



Alla base dell'incidente ci sarebbe l'invasione della corsia opposta da parte di una delle due auto coinvolte. Secondo i primi accertamenti svolti dalle forze dell'ordine, le due auto, che viaggiavano in direzione opposta, si sarebbero ritrovate sulla stessa traiettoria dopo che una delle due ha invaso l'altra corsia. La Grande Punto era diretta ad Avezzano, mentre la Citroen era diretta a Sora. Inutile ogni tentativo di evitare impatto e di frenare bruscamente, come rileverebbero le tracce lasciate sull'asfalto. I due mezzi si sono scontrati quasi frontalmente impattando sul lato sinistro occupato dai conducenti. L'urto ha mandato in frantumi i motori di entrambe le vetture e i detriti hanno cosparso tutta la carreggiata. La Grande Punto è finita in bilico su un guard-rail, mentre la Citroen è rimasta quasi al centro della strada. Immediati i soccorsi richiesti dai primi automobilisti. Sul posto sono intervenute due ambulanze del 118 partite dal vicino ospedale di Sora, i vigili del fuoco del distaccamento ciociaro e i carabinieri del nucleo radiomobile di Sora (Frosinone) coadiuvati dal personale della polizia stradale di Sora e del Commissariato. I vigili del fuoco hanno estratto il corpo della 36enne dalla Grande Punto. Inutili i tentativi di rianimazione. I feriti sono stati trasportati all'ospedale di Sora. La 38enne che viaggiava accanto alla vittima dopo le cure è stata dimessa con 15 giorni di prognosi. Se l'è cavata con alcune fratture e 40 giorni di prognosi, invece, il giovane 26enne che era alla guida della Citroen. I funerali potrebbero svolgersi domani pomeriggio a Balsorano.

 

 

Territorio

 
Clicca per approfondimenti ( Terre Marsicane ) Clicca per approfondimenti ( Terre Marsicane ) Clicca per approfondimenti ( Terre Marsicane ) Clicca per approfondimenti ( Terre Marsicane ) Clicca per approfondimenti ( Terre Marsicane )
 


Team sviluppatori
| Grafica e Redazione | Copyright